GIARDINI VERTICALI

L’obbiettivo principale è integrare la vegetazione nell’architettura per avere i maggiori benefici ambientali con un minimo consumo di acqua ed energia. I giardini verticali sono molto apprezzati non solo come soluzione estetica, ma anche per l’isolamento acustico, per la depurazione dagli inquinanti atmosferici e per la regolazione termica che permette anche un risparmio energetico.

[wppa album=24 type=slide size=580][/wppa]

 

In base a le caratteristiche climatiche si sceglieranno le piante più adatte, Crassula, Euphorbia, Echeveria, Aeonium o Sedum sono varie delle specie che si adattano facilmente alle condizioni climatiche dei giardini verticali. Tutte queste specie sono originarie di ecosistemi nei quali vivono con scarso substrato e come si può vedere nelle foto ci offrono un bellissimo effetto cromatico tutto l’anno. La consistenza e i colori ci riportano più all’idea che abbiamo di un arazzo che a quella di un giardino.

Vuoi qualche idea per migliorare il tuo giardino?
Inviaci una foto e pubblicheremo una proposta di progettazione nel nostro sito.
info@paesaggioegiardini.it
Fai del tuo giardino il tuo posto preferito!

 

Speak Your Mind

*